Il benessere per la tua casa, dal 1984

La nostra storia e la sua evoluzione nel tempo per perseguire un unico obiettivo: migliorare l’ambiente in cui viviamo.
Rehom propone un sistema di soluzioni integrate di impianti e oggetti tecnologici, al fine di consentirti di godere al meglio degli spazi domestici: dalla contabilizzazione energetica alla regolazione delle temperature, dal trattamento dell’aria alla supervisione della domotica.

Tutti i nostri prodotti possono essere monitorati da un sistema evoluto di diagnostica e di contabilizzazione dei consumi – il Telecontrollo – gestito direttamente dalla sede di Rehom, che permette di prevenire e indagare eventuali problematiche, sia dell’intero edificio che delle singole unità abitative, supportando gli utenti nella manutenzione degli impianti.

LA STORIA DI REHOM

La nostra azienda, con sede a Peschiera Borromeo – alle porte di Milano – ha da sempre l’obiettivo di utilizzare la tecnologia e i software informatici per la progettazione, produzione e commercializzazione di sistemi per la contabilizzazione del calore e per la supervisione ed il controllo degli impianti tecnologici degli edifici. Perché tenere sotto controllo i propri consumi significa risparmiare e ridurre gli sprechi, facendo del bene all’ambiente.

Con il passare degli anni, Rehom ha sviluppato differenti soluzioni anche per la regolazione del comfort ambientale e il controllo da remoto che consentono di programmare il comfort e gestire la domotica della tua casa da ovunque.
La nostra storia, in continua evoluzione, per il benessere della tua casa.

1984 – Modulo RadiaX

Rehom nasce nel 1984 con lo scopo di progettare, produrre e commercializzare sistemi per la contabilizzazione delle calorie/frigorie, regolazione del comfort e trattamento dell’aria.
In quell’anno mettiamo a punto un sistema elettronico denominato RadiaX, che utilizzava la rete elettrica di casa per trasmettere dati.

Anni ’90 – Modulo RadiaXTel

Negli anni ’90 il sistema viene ridisegnato e migliorato con nuove caratteristiche come la lettura dei consumi tramite bus seriale dedicato che consente la contabilizzazione diretta del calore, il telecontrollo remoto e la possibilità di interagire in vivavoce con il proprio appartamento mediante telefono per conoscere lo stato di benessere ed eventualmente agire su regolazione della temperatura, dell’umidità e della purezza dell’aria.
Il nuovo sistema è stato denominato “RadiaxTel”.

2000 – I moduli H20

Dal 2000 parte la progettazione e produzione di moduli di zona (satellitari) denominati Radiax H20 che si differenziano per le caratteristiche avanzate quali la regolazione climatica, il controllo della temperatura di lavoro dello scambiatore e il monitoraggio remoto della funzionalità. Questo nuovo prodotto più evoluto consente di produrre acqua calda sanitaria, con un’impiantistica più semplificata.

2000/ 2008 – I nuovi moduli

Negli anni successivi sono state sviluppate altre tipologie di moduli:

  • per la contabilizzazione del calore
  • per contabilizzazione del calore e del raffrescamento
  • con produzione di acqua calda con accumulo
  • per impianti di riscaldamento a pannelli

Insieme all’evoluzione dei sistemi per gli impianti, Rehom cresce anche nel rapporto con i propri clienti, offrendo non solo i prodotti ma anche assistenza nella lettura dei consumi e negli interventi di manutenzione.

2010 – Il controllo della rete di distribuzione

Avvalendosi delle conoscenze acquisite nella progettazione, produzione e assistenza dei moduli, Rehom sviluppa un sistema che ha come obiettivo la riduzione delle energie disperse, integrando le funzionalità dei moduli, della rete di distribuzione, delle pompe di centrale e dei generatori di calore.

Lo studio dei dati sulla disparità tra la quantità di energia immessa nella rete di distribuzione e quella realmente utilizzata e conteggiata dalle utenze collegate è un forte stimolo per Rehom per ricercare soluzioni innovative che riducano gli sprechi, riducendo il rapporto tra energia fornita ed energia utilizzata.

2011 – La regolazione del comfort ambientale

Con la crescente diffusione del riscaldamento/raffrescamento a pavimento, Rehom studia e sviluppa un sistema di regolazione modulare chiamato “Radiax Multizona” che permette di selezionare in modo differente la temperatura nei singoli locali e di regolare la qualità dell’aria da un unico punto con display touchscreen a colori. Inoltre l’utente può gestire il proprio cronotermostato tramite un’app scaricabile da qualsiasi smartphone, per poter visualizzare e accedere alle funzioni.

Dal 2018 – Supervisione della Domotica

La domotica permette l’interazione di tutti gli impianti presenti in casa. Questo consente a tutti gli elementi che li compongono di dialogare tra loro svolgendo funzioni programmate dall’utente, ma anche funzioni svolte in parziale o piena autonomia.